.:: P A S S I O N E

.:: G I O I A

.:: T R A D I Z I O N E

.:: C U L T U R A

Cookies Americani – Chocolate chip cookies

chocolate chip cookie americaniChe dire della ricetta dei biscotti più buoni di sempre? I cookies americani. La ricetta è talmente facile che non conviene comprarli al supermercato e regala una grande soddisfazione farli in casa… soprattutto perchè finiscono non appena li avete fatti….cosa aspettate?
Tempo di preparazione 10 minuti + 15 minuti in forno

Ingredienti:
250 gr farina 00 setacciata
200 gr di cioccolata fondente
1/2 cucchiaio di bicarbonato
1/2 cucchiaio raso di sale fino
buccia di 1/2 limone grattugiata finemente (o baccello vaniglia)
125 gr burro
150 gr zucchero di canna (bruno)
100 gr zucchero bianco
2 tuorli d’uovo
2 cucchiai di latte parzialmente scremato

 

Preparazione:

Sciogliete il burro e versatelo in una ciotola con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungete le uova e il latte e amalgamate.
Poi aggiungete la farina con il bicarbonato che avete entrambi setacciato prima e il sale.
Per la cioccolata, potete comprare le gocce (più costose e meno di qualità) o scegliere una tavoletta che preferite e tagliarla col coltello (consigliato).
Accendete il forno a 180°c ventilato. I cookies americani sono quasi pronti.
Quindi aggiungete la cioccolata sminuzzata grossolanamente all’impasto e mischiate bene il tutto. Ora siete pronti per formare delle palline (della grandezza che preferite), ma non troppo piccoli altrimenti si bruciano facilmente.
chocolate chip cookie americani - ti cucino per le feste
Disponete le palline su una teglia coperta da carta da forno e distanziatele bene l’una dall’altra. In caso usate due teglie.
Un trucchetto è quello di conservare i pezzi più grandi di cioccolato e metterli al centro di ogni pallina. Questo per avere poi l’effetto cioccolatoso dei Chocolate chips cooky, che li rende irresistibili.
Infornate per 10 o max 15 minuti a 180°C.
Appena cotti sono morbidi e delicati attendete 5 minuti poi toglieteli dalla teglia e disponeteli su una griglia per farli asciugare e freddare sotto (fondamentale).

Date spazio alla creatività:
Nessuno vi vieta di cambiare la ricetta e mettere anche mandorle, noci, uva passa (precedentemente messa in ammollo in acqua), oppure al posto del latte del Rhum o Cognac… insomma dalla ricetta base potete fare delle piccole modifiche per creare la vostra ricetta preferita.

Vuoi organizzare il compleanno a sorpresa di tua moglie senza affannarti? Vuoi festeggiare a casa tua avvalendoti delle doti professionali di un personal chef?  Contattaci!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa inserendo i numeri mancanti *

 

 
 
previous next