.:: P A S S I O N E

.:: G I O I A

.:: T R A D I Z I O N E

.:: C U L T U R A

Filetto di Maiale in Agrodolce

Un deciso ma gentile contrasto di gusti: il filetto di maiale si unisce alle cipolle rosse di Tropea esaltato dall’agrodolce dei peperoni papaccella sottoaceto.  La “costatella con le chiochiere” è un piatto partenopeo e campano, qui lo ingentiliamo con l’agrodolce del balsamico e le cipolle caramellate.

TEMPO DI PREPARAZIONE 25 MINUTI

INGREDIENTI:

  • 1 Papaccella (o Peperone)
  • 1 cipolla Rossa di Tropea
  • 2 Filetti di maiale
  • Coriandolo
  • sale
  • zucchero
  • olio extravergine di oliva
  • Aceto Balsamico

INDICAZIONI:

Le papaccelle o chiochiere sono state messe sotto aceto di riso per dare un tocco ancora piu delicato al sapore agrodolce. Tagliate la cipolla (una parte a pezzettini e una parte a rondelle) e fatela rosolare con un trito di coriandolo in una padella larga con olio extravergine di oliva ed una punta di cucchiaino di zucchero. Aggiungete acqua e fate ritirare a fuoco lento. In una padela con olio ben caldo fate rosolare i filetti e unite la papaccella precedentemente tagliata julienne, terminate la cottura a fiamma media. preparate la riduzione di balsamico con una punta di zucchero mentre assemblate il piatto. Quindi in un piatto da portata mettete i filetti su di un fondo di cipolle caramellate, la julienne di peperone in agrodolce sopra e un ricordo di Coriandolo con la riduzione di balsamico.

Note: se volete abbinare un contorno al filetto di maiale in agrodolce, vi suggeriamo la nostra ricetta Verza croccante saltata in Agrodolce. Un bel bianco ghiacciato tipo Pecorino o Vermentino esalterà il gusto amarostico delle ricette.

Vuoi organizzare il compleanno di tuo marito a sorpresa senza affannarti? Vuoi festeggiare a casa tua avvalendoti delle doti professionali di un personal chef?  Contattaci!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Completa inserendo i numeri mancanti * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

 
 
previous next