.:: P A S S I O N E

.:: G I O I A

.:: T R A D I Z I O N E

.:: C U L T U R A

Filetto di manzo lardellato con pistacchi

Filetto di manzo lardellato ai pistacchiIl filetto di manzo lardellato con pistacchi è un secondo gustoso e facilissimo. L’imporante è scegliere un ottimo filetto di manzo (consigliamo danese) con carne ben frollata e tenera e del lardo di Colonnata.
Se si riescono poi a trovare dei pistacchi di Bronte allora la ricetta si esalta al meglio.
TEMPO DI PREPARAZIONE 10 MINUTI

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • Filetti di manzo tagliati a medaglioni di 6cm di diametro (800 gr totale)
  • Pistacchi 3 cucchiai sgusciati
  • Lardo di Colonnata 2 fette per ogni medaglione di filetto
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.

INDICAZIONI:
Tagliamo i filetti di manzo (che abbiamo comprato belli erti) a medaglioni di circa 6 cm di diametro. Circondiamoli con un paio di fette di lardo senza lasciare spazi aperti.
Per tenerli fermi in cottura possiamo fare due cose:
– usiamo lo spago per alimenti sulla circonferenza dei medaglioni
– usiamo uno stuzzicadenti per chiuderli di lato (alcuni succhi potrebbero uscire)

Ora scaldiamo la padella antiaderente e ungiamola con un filo d’olio per aiutarci.
Cuociamo 3 minuti per lato i medaglioni (non di più) per avere una cottura medio sangue.
Impiattiamoli con i pistacchi che avremo prima sbriciolato grossolanamente con un coltello.

Possiamo ora mettere un filo di olio evo, sale e pepe.
Se ci piace possiamo anche condire con un po’ di aceto balsamico barriccato (no liquido, ma denso).

Buon Appetito!
Il filetto di manzo lardellato ai pistacchi è pronto.

Casa dolce casa….Vuoi festeggiare a casa tua avvalendoti delle doti professionali di un cuoco a casa?  Contattaci!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa inserendo i numeri mancanti *

 

 
 
previous next