.:: P A S S I O N E

.:: G I O I A

.:: T R A D I Z I O N E

.:: C U L T U R A

Filetto di Orata in crosta di Zucchine e Patate

filetti di orata in crosta di zucchine -cuoco a domicilio RomaIl filetto di orata in crosta di zucchine e patate è una preparazione molto facile e molto veloce. Grazie alla protezione delle patate e delle zucchine che formano, appunto, una crosta, l’orata mantiene intatta la sua fragranza ed il suo sapore. Naturalmente la condizione di partenza affinchè ciò accada è che l’orata sia freschissima! Diversi tipi di pesce si prestano per questa cottura; spigola, branzino e rombo i più comuni.
TEMPO DI PREPARAZIONE 30 MINUTI

INGREDIENTI PER 10 PERSONE:

  • Orate (N° 5 da 300/400gr) totale Kg 1,5 / 2,0
  • Patate a polpa gialla 500 gr
  • Zucchine 500 gr
  • Olio extra vergine d’oliva Lt 0,150
  • Sale  q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo tritato 150 gr
  • Rosmarino, timo, salvia tritati N° 1 rametto x tipo
  • Parmigiano grattugiato 50 gr

INDICAZIONI
Pulite il pesce e ricavatene quattro bei filetti e riponeteli in frigo. Naturalmente il vostro pescivendolo di fiducia potrà fare tutto il lavoro sporco per voi!

Lavate e sbucciate le patate e le zucchine e tagliatele a fettine molto sottili. Vi consiglio di utilizzare una mandolina che permette facilmente e velocemente di ricavare fette tutte uguali dello spessore voluto. Ovviamente si possono anche affettare a mano con un coltello ma la differenza si spessore potrebbe far cuocere alcune fette e lasciare leggermente crude altre. Sebbene normalmente le patate e zucchine sbucciate vadano messe in acqua per evitare che anneriscano, in questo caso non dovete farlo perchè l’amido permetterà alle fette di aderire bene tra di loro e di sigillare il pesce. La veloce preparazione del pesce poi non consentirà alle fettine di diventare nere. Una volta preparata una bella ciotola con tutte le fette a disposizione, coprite una teglia con un foglio di carta da forno, versate un pò di olio extravergine di oliva, sale e pepe e cominciate a preparare quattro letti stendendo le fettine di patate in modo sovrapposto, come a ricostruire le scaglie del pesce.
Adagiate poi i filetti, irrorateli di olio e spezie.
Coprite con uno strato di zucchine e aggiungete poi infine olio, sale, poco pepe e prezzemolo tritato.

Infornate la teglia nel forno già caldo a 190° e lasciate cuocere per 20/25 minuti, di cui gli ultimi 5 con grill o forno ventilato. La cottura dipende molto dalla potenza del forno e potete anche fare a occhio guardando le zucchine che devono essere un pò abbrustolite ai lati e presentare un aspetto asciutto.

    Vuoi organizzare  il compleanno a sorpresa della tua ragazza o compagna senza stress e senza dover passare ore ed ore in cucina? Vuoi festeggiare a casa tua a Roma  avvalendoti delle doti professionali di un cuoco a domicilio?   Contattaci!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Completa inserendo i numeri mancanti * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

 
 
previous next