.:: P A S S I O N E

.:: G I O I A

.:: T R A D I Z I O N E

.:: C U L T U R A

Mezze maniche con Gamberi e Fragole

Mezze maniche con gamberi e fragole - cuoco a casa RomaUn abbinamento audace per un primo piatto dal gusto incredibile. Le mezze maniche con gamberi e fragole sono un primo che può essere mangiato come insalata di pasta e quindi come pasta fredda.

E’ semplice e può essere preparato con largo anticipo prima del suo servizio, basta conservare l’insalata in frigorifero e coprirla con una pellicola.
TEMPO DI PREPARAZIONE 15 MINUTI

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 180 gr mezze maniche
  • 360 gr di gamberi
  • 120 gr di fragole
  • 120 gr di mozzarella di bufala
  • 1 limone intero, filtrare il succo a colino
  • Grattugiare la buccia del limone
  • Olio extravergine di oliva
  • Aceto balsamico di Modena invecchiato
  • 3 rametti di basilico freschissimo
  • Sale e pepe q.b.

 

INDICAZIONI:

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata con un rametto di basilico e menta in infusione. Scolare 2 minuti prima della fine della cottura.

Sciacquare in acqua fredda corrente per circa 2 minuti. Scolare bene e privare la pasta dell’acqua in eccesso. Mettere la pasta in una insalatiera grande, regolarla di sale e pepe e mettere un filo d’olio evo per aiutarsi nella mantecazione.

Conservare in frigo con pellicola trasparente fino al momento del servizio.

Tagliare le fragole a dadini, tagliare con le dita il basilico fresco a pezzettini piccoli. Spremere il limone e filtrare il succo.

Tagliare a dadini la mozzarella di bufala.

Sgusciare i gamberi, pulirli in acqua corrente e privarli del filo nero intestinale e spadellarli velocemente (2 minuti per lato) con un filo d’olio evo, sale e pepe. Lasciarli raffreddare e unirli con della scorza di limone grattugiata.

Riunire tutti gli ingredienti nella insalatiera con la pasta e regolare di sale, pepe e olio evo.

Le mezze maniche con gamberi e fragole sono quasi pronte! Finire con un cucchiaino di aceto balsamico invecchiato di Modena (o glassa di aceto balsamico).

Suggeriamo di gustare questo primo con una bollicina: un Franciacorta, uno spumante o uno Champagne anche rosè.

 

 

Vuoi organizzare  il compleanno a sorpresa della tua fidanzata senza stress e senza dover passare ore ed ore in cucina? Vuoi festeggiare a casa tua a Roma  avvalendoti delle doti professionali di un cuoco a domicilio? Contattaci!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Completa inserendo i numeri mancanti * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

 
 
previous next