.:: P A S S I O N E

.:: G I O I A

.:: T R A D I Z I O N E

.:: C U L T U R A

Quiche Lorraine

quiche_lorraineIn cucina la quiche è un tipo di torta salata inizialmente tipica della cucina francese. Si prepara principalmente con uova e panna avvolti da un impasto a base di farina che si cucina al forno. La possibilità di includere altri alimenti permette di cucinare innumerevoli varianti a base di carne e/o vegetali (sedano, peperoncino, cipolle, porri, scalogni ecc.).
La quiche lorraine (originaria della regione francese della Lorena) è la varietà più conosciuta di quiche. Contiene assieme all’uovo e alla panna acida, la pancetta. Se si aggiunge il formaggio (generalmente quello svizzero, perché fonde meglio), non presente nella ricetta originale, si parla di quiche vosgienne. Quando si aggiunge la cipolla si chiama quiche alsacienne.

TEMPO DI PREPARAZIONE 40 MINUTI

INGREDIENTI:

  • 1 sfoglia di pasta Brisè
  • 200 gr pancetta affumicata a dadini
  • 150 gr groviera grattugiata
  • 300 ml panna fresca liquida
  • 1 uovo intero
  • 3 tuorli
  • 1 pizzico di pepe e noce moscata
  • sale q.b.

PREPARAZIONE
Stendete la pasta brisè con uno spessore di c.ca 3 mm o se preferite comprate pure quella già pronta al supermercato, molto più veloce e facile da gestire.
Imburrate una teglia adatta e posate la sfoglia facendo aderire bene i bordi. Praticate tanto fori sul fondo utilizzando una forchetta.

Procedete poi con la cottura in bianco della quiche lorraine mettendo la teglia in forno statico preriscaldato a 190° per 15 minuti.

Nel frattempo preparate la farcitura della quiche lorraine sbattendo le uova in una ciotola e aggiundendo poi la panna, sale, pepe e noce moscata. Grattugiate poi la groviera. Sbollentate la pancetta affumicata in acqua per 10 minuti.

Quando sono passati i 15 minuti di forno estraete la quiche e spennellate il fondo con dell’albume residuo e rimettete in forno per 5 minuti a 170°.

A questo punto potete preparare la farcitura della quiche lorraine inserendo a pioggia la groviera grattugiata, poi la crema di uovo e panna e infine la pancetta.

Infornatela a 170° per 20 minuti e lasciatela poi riposare almeno 10 minuti prima di servirla.

NOTE
Come variante vegetale si possono utilizzare asparagi o carciofi o zucchine al posto della pancetta.

   Vuoi organizzare  il compleanno a sorpresa della tua ragazza o compagna senza stress e senza dover passare ore ed ore in cucina? Vuoi festeggiare a casa tua a Roma  avvalendoti delle doti professionali di un cuoco a domicilio?   Contattaci!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Completa inserendo i numeri mancanti * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

 
 
previous next