.:: P A S S I O N E

.:: G I O I A

.:: T R A D I Z I O N E

.:: C U L T U R A

Spaghetti alle Vongole, Pinoli e Pistacchi di Bronte

Spaghetti alle Vongole, Pinoli e Pistacchi di BronteEcco una ricetta che con una modifica facilissima rende il piatto unico e creativo. Gli spaghetti alle vongole, pinoli e pistacchi di Bronte sono veramente squisiti e golosi. I vostri ospiti saranno sorpresi di tanta originalità.

INGREDIENTI
(4 persone)

  • Circa 20 pistacchi interi
  • Circa 20 pinoli
  • Pomodori pachino (opzionali) 200 gr
  • Vongole veraci 350 gr
  • Spaghetti (400 gr)
  • Mezzo bicchiere vino bianco
  • Sale
  • Pepe
  • Peperoncino
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE
Mettete le vongole a spurgare per almeno un’ora in acqua e sale. Se il tempo non dovesse essere sufficiente, a fine cottura sarà possibile filtrare il sugo con un colino fino o con un tovagliolo bianco e pulito, eliminando i residui di sabbia.
Mettete a rosolare a fiamma bassa nell ‘olio lo spicchio di aglio e il peperoncino. Quando l’aglio sarà poco dorato aggiungete le vongole, coprite e alzate la fiamma.
Quando le vongole inziano ad aprirsi sfumate con vino bianco e continuate la cottura finchè non siano tutte aperte.

Nel frattempo fate lessare 400 gr di spaghetti in abbondante acqua non troppo salata e in una padellina fate “sudare” i pinoli (fuoco medio alto per 5 minuti, non fateli scurire). Tagiate a pezzettini i pinoli sudati e i pistacchi creando una granella non troppo fine.

Quando gli spaghetti saranno cotti scolateli e versateli nella padella con le vongole. Unite i 2/3 dei pistacchi e pinoli, del pepe nero macinato. Riscaldate ed amalgamate, aggiungendo, se serve, un pò di acqua di cottura che avrete messo da parte.
Impiattate gli spaghetti e spolverateli con 1/3 dei pistacchi e pinoli, prezzemolo.

 

Vuoi organizzare  il compleanno a sorpresa della tua ragazza o compagna senza stress e senza dover passare ore ed ore in cucina? Vuoi festeggiare a casa tua a Roma  avvalendoti delle doti professionali di un cuoco a domicilio?  Contattaci!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Completa inserendo i numeri mancanti * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

 
 
previous next